Search for content, post, videos

Pettinarsi? La spazzola giusta può fare la differenza

Le spazzole districanti WetBrush ti aiutano ad avere capelli più sani e belli

Auguste Rodin era solito dire che “una donna che si pettina i capelli colma il cielo del suo gesto”. Una frase davvero poetica per descrivere un’azione tanto semplice e quotidiana quanto importante per la salute dei nostri capelli. La maggior parte delle donne – e non solo – sono molto attente ad avere capelli sani e forti, non tutti sanno però che in questo senso la spazzola giusta può fare davvero la differenza. Ed è qui che le spazzole Wet Brush potrebbero fare la differenza, scopriamo perché.

 

Wet Brush è un brand che propone spazzole per tutti i tipi di capelli, adatte sia all’uomo che alla donna. La caratteristica delle spazzole Wet Brush è il sistema districante IntelliFlex, con setole sottili, forti e molto flessibili che scivolano tra i nodi limitando gli strappi per capelli sempre più belli.

Vendute in più di 12 milioni di esemplari e distribuite in 70 paesi, le spazzole Wet Brush sono dotate di setole sottili, forti e molto flessibili: questo permette loro di flettersi o raddrizzarsi come richiesto per scivolare tra i nodi senza strappi, dolore e logorio della ciocca.

 

Le punte di Wet Brush sono ultra-morbide e delicate, il che le rende adatte anche alle cuti più sensibili. Queste spazzole inoltre sono leggere, ergonomiche e adatte all’uso in doccia. I capelli sono più vulnerabili quando sono umidi, il che può causare doppie punte e capelli spezzati, ma Wet Brush con le sue setole IntelliFlex e le punte morbide riduce il rischio di rottura.

Le spazzole, dal design eccentrico, sono infine disponibili in un’ampia gamma di colori che le rende il perfetto accessorio da tenere in bagno, sfoggiare in pubblico o regalare ad amici e parenti di ogni età. Un marchio molto amato, perfetto per chi desidera prendersi cura dei propri capelli con un’attenzione in più.

Leggi anche: Fria, un’eccellenza umbra per l’igiene quotidiana