Search for content, post, videos

Polignano a Mare è il luogo più accogliente al mondo

La cittadina a strapiombo sul mare ha conquistato il mondo intero con la sua ospitalità

Case candide che si affacciano sull’immensa scogliera a picco sul mare cristallino. Non si tratta di una località tropicale, bensì della celebre città pugliese: Polignano a Mare. Situata nella provincia barese, Polignano è una delle città più visitate in tutta la regione per via del suo paesaggio iconico. Proprio per l’elevato numero di turisti accolti ogni anno, Polignano è stata eletta così la città più accogliente al mondo da Booking.com per il 2022/2023.  A rendere il dato ancora più strabiliante è il fatto che si tratti dell’unica città italiana nella lista di quest’anno.

Leggi anche: Casa Clàt: il suite hotel dallo stile contemporaneo nel cuore di Cagliari

Polignano a Mare città accogliente mondo: il primato dell’Italia continua

Ogni anno Booking.it premia le strutture che si impegnano a garantire servizi e ospitalità ottimali ai propri ospiti e visitatori. Il premio, denominato il Traveller Review Award, viene conteso da circa 220 Paesi. Il premio viene acquisito se il luogo in questione non solo è in grado di garantire i servizi una sola volta, ma se è in grado di rimanere costante per tutto l’anno. Inoltre, i riconoscimenti si basano su circa 240 milioni di recensioni raccolte sul sito e quest’anno sono andati a:1,3 milioni di strutture partner, oltre a 230 fornitori di autonoleggio e a 58 fornitori di taxi aeroportuali. Grazie alla vittoria di Polignano a Mare, l’Italia mantiene così il primato nella lista di Booking. Lo scorso anno, infatti, a vincere fu la celebre città dei sassi, Matera.

Foto: Pexels

Leggi anche: Milano diventerà la città del cioccolato: è in arrivo l’evento ChocoLove

Polignano a Mare Booking.com: il commento del sindaco

Subito dopo l’annuncio della vittoria della cittadina pugliese, il sindaco Vito Carrieri ha rilasciato un commento pieno di orgoglio. In merito ha infatti affermato: “questo rappresenta il miglior riconoscimento a cui la comunità che mi onoro di rappresentare potesse ambire dal punto di vista turistico. Gli utenti di Booking.com hanno premiato le competenze, la passione e i sacrifici profusi quotidianamente dagli operatori e dagli addetti al settore”. Il sindaco ha poi aggiunto che l’ospitalità è stata probabilmente influenzata non solo dall’accoglienza della popolazione, caratteristica tipica della regione, ma anche dai meravigliosi paesaggi. In più, da non dimenticare le tradizioni e la cultura culinaria che caratterizza il territorio.

Leggi anche: Country Break: tre fughe dalle città nel bel mezzo dei vigneti toscani

Per chi ha intenzione di visitare la celebre cittadina pugliese, ecco alcuni hotel e ristoranti immersi nel lusso che vale la pena provare. Partendo dagli hotel, è necessario citare il celebre Biancomare – Casetta sul mare. L’albergo è situato a poche centinaia di metri da Lama Monaca, la famosissima spiaggia posta tra le suggestive scogliere della città. A picco sul mare, troviamo anche le Suite San Michele. Composte di zona notte, living e bagno privato, le suite sono il luogo perfetto per vivere una vacanza da sogno immersi nel lusso. Affacciano sul borgo antico della città e sul mare e sono ricavate direttamente dalla pietra. Tra i ristoranti di lusso non possiamo dimenticarci di Grotta Palazzese: il celebre ristorante situato all’interno di una suggestiva grotta, dove gli ospiti possono cenare a lume di candela affacciati sulle acque cristalline.

Foto: Unsplash