Search for content, post, videos

Un gioco di riflessi: i pezzi unici di Tonelli Design

Due icone del brand per arredare la vostra casa e donarle una nuova luminosità

I mobili non sono solo complementi d’arredo, bensì donano carattere agli spazi della casa, lasciando trasparire la personalità di chi la abita. Una scelta quindi che non deve lasciare dubbio alcuno, ma che soprattutto sia in grado di sopravvivere al susseguirsi delle tendenze, dimostrandosi sempiterna e versatile. Le icone del design superano questa sfida. Sono pezzi classici, storici, tradizionali e riconoscibili ma che non stancano mai. In un modo quasi magico rimangono attuali e sempre al passo con le mode.

Tonellidesign, brand di complementi d’arredo in vetro, uno dei materiali più antichi della storia  dell’uomo, è da sempre produttore di pezzi iconici, il cui valore rimane invariato nel tempo. Due pezzi in particolare spiccano nelle sue collezioni. Si tratta della libreria Albero e il tavolo basso Elica, entrambi creati in vetro dalla mano del designer e ingegnere giapponese, Isao Hosoe. Tonelli, infatti, da sempre si avvale della collaborazione di artisti internazionali.

Arredi in vetro: i pezzi intramontabili firmati da Isao Hosoe

Albero, esempio storico di design, nasce nel 1988. Questa libreria free standing e portariviste con base rotante su sfere di acciaio, colpisce ancora oggi per la naturalezza del disegno. Linee nette e geometrie ben definite caratterizzano il profilo di questo arredo, adattabile a qualsiasi stile e ambiente della vostra casa. Un sistema brevettato di sfere di acciaio che fanno ruotare la base forma, invece, il tavolo Elica. Una simluazione elegante di movimento.

Leggi anche: Passione e impegno: la moda che ama l’ambiente

Il vetro trasparente, con cui è realizzato il supporto e il piano del tavolo basso, rende l’oggetto elegante e contemporaneo. In ogni progetto di Isao Hosoe si può bene vedere come traspare la cultura giapponese. Un tratto estremamente curato nelle linee e attento all’utilizzo dei materiali. Un approccio concreto e critico con il fine di creare oggetti emozionali. Albero e Elica sono così due esempi di funzionalità, qualità e passione capaci di attraversare gli anni e riproporsi in qualsiasi contesto.

 

Foto: Ufficio stampa

Leggi anche: La passione per il design declinata nella ceramica