Search for content, post, videos

Aperitivo a Milano: i migliori in zona Navigli e dintorni

Prima tappa alla scoperta dei migliori locali in cui fare aperitivo a Milano, per zone

A chi vive, lavora, o è passato anche solo per un fine settimana a Milano, è sicuramente capitato di dover uscire per un aperitivo. E a tutti sarà capitato prima o poi di non sapere bene dove andare – o perché si era in una zona “inesplorata”, o per voler cambiare dal solito locale che, certo, si ama tanto, ma ogni tanto fare nuove esperienze può essere divertente e stimolante.

In questi casi allora si fa una breve ricerca dal proprio smartphone e si cercano “i migliori locali per aperitivo a Milano”. Ma a volte, “i migliori locali” indicati da queste classifiche non sono in una zona facilmente raggiungibile – oppure per la zona di vostro interesse compare giusto un locale, che in realtà conoscete già o è già pieno. Iniziamo allora questo percorso a tappe che ci porterà a conoscere i locali migliori di Milano zona per zona, dividendo idealmente la città in quarti.

 

Aperitivo Milano Navigli

La prima tappa di questo percorso – che ci porterà a conoscere zona per zona i migliori locali in cui fare aperitivo a Milano – saranno i Navigli: progettati in origine da Leonardo Da Vinci su commissione di Ludovico il Moro, mantengono tutt’oggi un certo fascino, anche per via dell’eccezionale tranquillità della zona rispetto al traffico che ingorga sempre la città meneghina.

 

Nordic Grill

Il primo locale che andremo a scoprire si trova in via De Amicis, vicino alla fermata di S. Ambrogio e all’Università Cattolica. Moderna steak house, il leit motiv del locale è la griglia, da cui passa ogni pietanza (o quasi) che verrà poi servita. Le sale sono confortevoli e accoglienti, immergendo il cliente in un ambiente che potrebbe ricordare la semplice raffinatezza di una baita di montagna.

Anche se l’offerta è incentrata principalmente sul momento della cena, l’aperitivo di certo non sfigura, anzi: nella cantina si possono gustare ottimi vini o birre scelti, accompagnati da salumi e formaggi di ottima qualità, oltre ad un’eccellente focaccia fatta in casa.

 

 

 

Il Secco

Da via De Amicis, scendiamo verso Porta Genova, fino a Ripa di Porta Ticinese: in una vietta appartata (via Fumagalli) troviamo Il Secco: fondata e gestita da quattro amici storici, la vineria ama le piccole cantine e si affida al proprio gusto “evitando i corsi e ricorsi delle mode, per assicurarvi sempre un calice di vino di assoluta qualità”. L’ambiente è intimo e rilassato, in cui anche la buona selezione musicale ci farà sentire a nostro agio.

Il Secco è un’enoteca con mescita milanese specializzata in bollicine: la proposta dei vini, soprattutto spumanti, è ampia e include numerose etichette poco conosciute ai più ma ben valutate dagli esperti del settore. Ottimo locale in cui fermarsi dopo il lavoro o anche per qualche chiacchera dopo cena.

 

© Valeria Boltneva

 

Rita & Cocktails

Per non spostarci troppo, ci basta attraversare la strada ed entrare nell’edificio dirimpetto: qui si trova Rita, l’ormai celebre locale per eccellenza per un aperitivo sui Navigli. Come ben suggerisce il nome del locale, a fare la fortuna di Rita sono stati i cocktails, molto poco banali e molto ben pensati. Ogni bicchiere è accompagnato da cruditè, salsine e qualche focaccia. A volte può capitare che vogliano farvi assaggiare qualche novità appena sfornata in cucina, e allora il bancone si riempie di meraviglie culinarie che sarà difficile dimenticare…

 

© Markus Distelrath

 

MAG Café

Ci muoviamo ora su Ripa di Porta Ticinese, verso la Darsena: ecco comparire poco dopo il Mag, un posto magico, ricco di vita e oggetti che fanno pensare a storie quotidianamente straordinarie. Si respira un’aria tranquilla al Mag, in cui sembra di essere tornati un po’ indietro nel tempo, quando la città era più tranquilla e al bar si andava per socializzare.

È vero che questa tranquillità il Mag la perde un po’ dopo cena, ma in cambio non perde quell’aura di autentica originalità raggiunta grazie ai celebri cocktails di Flavio Angiolillo, sempre accompagnati da un piattino formaggi, salumi e altre specialità del giorno.

 

© Wine Dharma

 

Santeria Social Club

Infine, ci allontaniamo appena dai Navigli verso la Circonvallazione Sud: dall’altra parte della strada, rispetto all’Università Bocconi, sorge la Santeria Social Club, locale ormai di riferimento per chi vuole passare una bella serata alternativa ma non scadente. Qui infatti sono numerosi gli eventi, sia musicali che di piccole fiere alternative, che si svolgono nel salone apposito, a cui si accede dall’interno del locale.

La sala in cui fare aperitivo invece, spaziosa e accogliente, ospita sempre qualche gruppo che suona dal vivo un po’ di musica jazz o ambient, per rilassarsi mentre si degustano cocktail fatti ad hoc accompagnati da “fermini” (come crostoni, polpette e piadina) che aiuteranno a lasciare il locale soddisfatti.

 

© Annacpictures

 

Leggi anche: Vivi Milano: tutte le cose da fare questo weekend