Search for content, post, videos

AutoClassica Milano: la settima edizione da non perdere

Indietro1 di 18

L’elegante Salone dal respiro internazionale che attira sempre più visitatori grazie alla sua formula esclusiva.

A Fiera Milano la passione per l’auto scalda i motori con oltre 2000 vetture.

Appuntamento con la settima edizione di Milano AutoClassica – Salone dell’Auto Classica e Sportiva, in programma a Fiera Milano (Rho) a fine novembre 2017. Il grande Show dedicato al mondo dell’Automobile, punto di riferimento per il pubblico di appassionati sia di modelli storici che moderni, conta di superare l’affluenza record della scorsa edizione grazie a un’offerta ancora più ricca ed articolata. Boom di pre-vendite di biglietti acquistati all’estero. 

Storia, tradizione, cultura, ma soprattutto eleganza sono tra gli ingredienti vincenti di Milano AutoClassica, come conferma il crescente interesse da parte del pubblico e delle stesse Case automobilistiche nei confronti delle vetture classiche, sempre più ammirate dai visitatori. Un percorso espositivo teso a valorizzare la memoria storica dei brand automobilistici presenti con l’heritage dei loro modelli più rappresentativi accanto alle proposte più attuali, riunendo in un unico contesto un numero sempre crescente di collezionisti, appassionati di motori, nonché utenti alla ricerca dell’ultimo modello con cui sostituire la propria vettura. Una riuscita contaminazione tra passato, presente e futuro scaldata dalla comune passione per la cultura dell’automobile, per il bello, per l’esclusivo e per le emozioni forti che riesce a suscitare. Un’attenta selezione quantitativa e qualitativa di auto d’epoca opera a vantaggio dell’eleganza che contraddistingue, da sempre, Milano AutoClassica a livello internazionale. 

Una folta schiera selezionata di commercianti è presente con oltre 2000 auto d’epoca: una straordinaria gamma di prodotti. Ma Milano AutoClassica significa anche un’ampia mostra mercato con l’occasione perfetta per ogni visitatore, anche per chi si avvicina alle vetture classiche per la prima volta grazie a un’offerta variegata ed accessibile a tutti.

Tra i numerosi brand prestigiosi che esporranno i loro modelli su una superficie di 50mila metri quadrati, il gruppo FCA con la divisione Heritage (la vetrine delle auto classiche dei brand italiani del Gruppo) presenzierà con i marchi Abarth Còassiche, Alfa Romeo Classiche, Fiat Classiche, Lancia Classiche, affiancati da Bentley, INFINITI, Lamborghini, Lotus, Maserati, McLaren, Porsche Classic e Tesla e Ferrari. 

Anche quest’anno all’esterno dei padiglioni sarà predisposto un apposito circuito di 1,4 chilometri, la Classic Circuit Arena, dove il pubblico assisterà ad una rappresentazione del meglio del motorsport classico italiano ed internazionale: una vera e propria area dinamica, unica nel suo genere, che ospita raduni e gare di velocità, di regolarità e rally con circa 100 vetture coinvolte a partire dalla Fiat 500 Giannini fino ad arrivare alla Lancia Stratos.

Indietro1 di 18